Calcio: Duncan “Scuse da madre del ragazzo che mi ha insultato”

1 minuto di lettura

Il centrocampista del Cagliari: "Una lezione per i genitori, siamo il riflesso dei nostri figli" CAGLIARI (ITALPRESS) – "Ieri la mamma del ragazzo che mi ha insultato ha chiesto scusa sia a me che al Cagliari. Accetto le sue scuse perchè ha capito l'errore e ha cercato di sistemare le cose". Con questo annuncio, su Instagram, il centrocampista del Cagliari, Joe Alfred Duncan, chiude una vicenda che lo aveva amareggiato, non tanto per gli insulti ricevuti via social, ma per la mancanza di educazione e di rispetto da parte di alcuni giovani tifosi. "La colpa non è sua ma dei genitori. Educazione è la chiave! Insegna ai tuoi figli come pensare e non cosa pensare". Aveva risposto agli insulti Duncan. "Delle frasi razziste mi interessava poco – ha aggiunto il giocatore nel post di oggi -, ma i genitori non si toccano mai. Dietro i giocatori ci sono persone che hanno fatto sacrifici per arrivare dove si trovano. Questa deve essere una lezione soprattutto per i genitori, perchè siamo il riflesso dei nostri figli". (ITALPRESS). ari/red 27-Apr-21 16:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Serie B. Recupero, Pescara-Entella 1-1

Articolo successivo

Epilessia, Lice “1 paziente su 2 escluso dal mondo del lavoro”

0  0,00