Rugby: Ok a vendita quota diritti All Blacks a fondo investimento Usa

1 minuto di lettura

La Silver Lake acquisirà il 12,5% versando circa 230 milioni di euro AUCKLAND (NUOVA ZELANDA) (ITALPRESS) – Storica decisione per la Federrugby neozelandese, la cui assemblea generale ha dato l'ok con voto unanime alla cessione di una quota dei diritti degli All Blacks alla Silver Lake, fondo di investimento californiano. "Riteniamo che sia un'opportunità affascinante e veramente rivoluzionaria, che può portare benefici a tutto questo sport per le generazioni future", ha sottolinato Mark Robinson, presidente esecutivo della Federazione. L'accordo, che dovrebbe essere ratificato nelle prossime ore, prevede la cessione del 12,5% dei diritti commerciali (stimati complessivamente in 1,8 miliardi) degli All Blacks in cambio di circa 230 milioni di euro. Per la Silver Lake non è la prima operazione di questo tipo, avendo nel proprio portfolio quote della Ufc, del Manchester City, del Manchester City e dei New York Knicks. (ITALPRESS). glb/red 29-Apr-21 09:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Recovery e Ue. Solo un premier europeista può fare cose sovraniste?

Articolo successivo

Sci alpino: Goggia “Dimostrato la mia superiorità ma vivo nel futuro”

0  0,00