Ballardini “Contro la Lazio serve una grande partita”

2 minuti di lettura

"I capitolini hanno una rosa straordinariamente forte, Criscito out" GENOVA (ITALPRESS) – "Contro la Lazio servirà una grande partita. Dobbiamo dare il massimo da qui alla fine: siamo attenti e concentrati per la gara di domenica". Così, a 48 ore dalla gara esterna contro la Lazio, il tecnico del Genoa, Davide Ballardini. "La Lazio vuole vincerle tutte e hanno ragione. Hanno una grande squadra, con grandi giocatori: sono ambiziosi e sanno di poter competere per un posto in Champions League. Loro hanno un obiettivo importante; noi abbiamo un obiettivo ugualmente importante. Ognuno tirerà fuori il meglio per provare a vincere", ha aggiunto Ballardini. "La Lazio ha una rosa straordinariamente forte. Hanno grande qualità, grande fisicità e un organico forte. Pensare che loro ti possano colpire solo con Immobile e Correa è limitativo. Loro hanno in tutti i reparti grandi giocatori: ripeto, dovremo fare una grande partita", ha detto ancora l'allenatore del Genoa. "Loro sono molto dinamici: ti vengono incontro e vanno bene in profondità. Non danno mai punti di riferimento. Dovremo esser bravi, restare corti e stretti. Solo se saremo corti e stretti potremo limitare la loro forza", ha precisato Ballardini. "Probabilmente domani Criscito domani non sarà convocato. Mimmo ha accusato un problema muscolare e dovrà fare degli esami strumentali", ha affermato ancora il tecnico del Genoa, che dovrà fare a meno, dunque, non solo dello squalificato Pandev e dell'infortunato Pellegrini ma anche del capitano. "La salvezza deve essere conquistata mettendo sempre tutte le energie sul'impegno più vicino. Una volta concluso questo si penserà alla gara successiva", ha concluso Ballardini. (ITALPRESS). pdm/com 30-Apr-21 17:49

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Consegnate ai team le prime Opel Corsa-e Rally

Articolo successivo

De Luca: “Salvini è il più grande sfondatore di porte aperte”

0  0,00