Pioli “C’è voglia di tornare a vincere, conti alla fine”

3 minuti di lettura

"Dobbiamo avere grande energia, ho il totale appoggio del club" MILANO (ITALPRESS) – "Bisogna alzare la qualità di gioco, avere spirito di sacrificio, di collaborazione. Credo che la squadra abbia sempre avuto gli atteggiamenti giusti e questa è una di quelle situazioni in cui il gruppo può crescere maggiormente. È in queste difficoltà che un gruppo giovane come il nostro deve avere coesione, forza, volontà di reagire e tornare a vincere. Siamo passati attraverso periodi felici e positivi e dobbiamo dimostrare che ci hanno permesso di maturare. Ho visto una squadra concentrata e determinata ma dovremo dimostrarlo sul campo". Stefano Pioli non sembra avere dubbi sulla risposta del Milan dopo due sconfitte di fila e alla vigilia della delicata sfida col Benevento. "E' giusto che ci siano dei dibattiti, abbiamo fatto metà campionato benissimo e un girone di ritorno meno bene, ora serve ancora più attenzione e determinazione, stiamo subendo qualche gol di troppo e concretizziamo meno di quello che potremmo. Dobbiamo avere una grande energia, sappiamo quanto lavoro è stato fatto per essere qui". Con la corsa Champions che si è fatta in salita, anche il futuro di Pioli è diventato oggetto di dibattito. "Spesso durante la stagione mi avete chiesto del mio futuro ma le valutazioni si fanno alla fine. Per i giudizi a fine campionato sarà determinante il nostro piazzamento e quello che riusciremo a ottenere. Ma io sono convinto di quello che sto facendo, della bontà del lavoro, l'appoggio della società è totale e vado avanti per la mia strada. Il supporto del club e dell'area tecnica non è mai venuto meno. Sono persono che sanno cos'è il calcio, cos'è una stagione così lunga e competitiva. Stagioni così difficili passano da momenti particolari e il loro supporto ci aiuta, ci fa stare concentrati e determinati. Ho sempre avuto il sostegno della società, alleno un grande club dove ci sono grandi aspettative e l'obiettivo è portare qualità e risultati all'altezza". Detto che la testa è solo sul Benevento e non sulla successiva gara con la Juve, Pioli conferma il rientro di Ibrahimovic: "Sappiamo quanto possa essere importante la sua presenza dal punto di vista tecnico e caratteriale, siamo contenti che possa essere a disposizione, è pronto e determinato come sempre". (ITALPRESS). glb/red 30-Apr-21 15:03

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Con parodontite rischio doppio di ipertensione

Articolo successivo

Bagnaia il più veloce nel venerdì di libere a Jerez

0  0,00