Calcio: De Zerbi “Atalanta top. Futuro? Penso al 7° posto”

1 minuto di lettura

L'allenatore neroverde: "Dispiace per espulsione e rigore" REGGIO EMILIA (ITALPRESS) – "L'Atalanta dà fastidio a tutti, noi abbiamo giocato senza snaturare la nostra identità. Dispiace per qualche disattenzione tipo l'espulsione e il rigore che ha riportato la parità numerica, e giocare contro l'Atalanta in parità numerica è complicata". Così Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, ai microfoni di Sky Sport, al termine del match pareggiato per 1-1 al Mapei Stadium contro l'Atalanta. I neroverdi, in base all'attuale classifica, possono ancora lottare per il settimo posto: "La Roma è di un altro livello ma l'Atalanta ha fatto da scuola a tutti. Ha fatto un cammino lavorando, sognando e sperando di ottenere quel qualcosa in più che sulla carta non era immaginabile. Siamo a -2 dalla Roma. Ci proviamo". Infine sul futuro De Zerbi ha preferito non sbilanciarsi: "Oggi se parlo di sogno penso ad arrivare settimo, significherebbe migliorare la stagione dello scorso anno. Non tolgo né aggiungo parole al mio pensiero. Vediamo nelle prossime settimane". (ITALPRESS). mra/glb/red 02-Mag-21 18:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Gasperini: “Corsa Champions League? Siamo tutte lì”

Articolo successivo

Scudetto Inter, assembramenti in piazza Duomo per la festa dei tifosi

0  0,00