Docu-video di Croce Rossa e Land Rover sulla risposta alle emergenze

3 minuti di lettura

La Federazione Internazionale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa (IFRC) e Land Rover presentano il primo di una serie di documentari che dimostrano come i Team locali rappresentino il futuro per una migliore risposta alle emergenze. I quattro episodi della serie "On the Ground: Humanitarians in Action", la prima del suo genere, catturano, attraverso l'utilizzo delle videocamere GoPro, il lavoro dei volontari della Croce Rossa e degli operatori dei Team locali, impegnati nel prestare aiuto alle comunita' vulnerabili del mondo, in un anno di sfide immani. Il personale IFRC e i volontari utilizzano veicoli Land Rover per raggiungere le persone in difficolta' in tre continenti: e' l'esempio piu' recente di una partnership umanitaria di lunga data. Ogni episodio della mini serie, coglie drammatici momenti di umanita' e crisi, dalle strade italiane dove i senzatetto sono piu' vulnerabili che mai, alle comunita' australiane, che lottano ancora per riprendersi dalle conseguenze degli incendi boschivi del 2020. I Team locali, negli altri due episodi, trasmettono competenze salvavita alle comunita' di alcune sperdute regioni del Messico, e supportano quelle piu' duramente colpite dal coronavirus in UK. I lockdown, l'impossibilita' di viaggiare e altri importanti problemi hanno generato il bisogno di un aiuto rapido ed efficace. Il personale medico locale, gli operatori sanitari e i volontari delle comunita' hanno tutti offerto cure, assistenza e sostegno. Fra i piu' recenti risultati della IFRC: Prima della pandemia le Societa' Nazionali raggiungevano globalmente una persona su 79. Oggi il dato e' diventato 1 su 12. Quasi 14 milioni di volontari locali supportano oggi la Croce Rossa o Mezzaluna Rossa nazionale, centinaia di migliaia dei quali si sono uniti all'IFRC fin dall'inizio della pandemia. 79,5 milioni di persone hanno ricevuto cibo e tratto beneficio dai programmi di sanificazione dell'acqua e altri tipi di aiuto. 9,7 milioni di persone hanno fatto il test per il Covid-19 e 4 milioni in isolamento hanno ricevuto un supporto. I volontari della IFRC hanno vaccinato 100.000 persone in localita' remote e difficili da raggiungere. Land Rover ha permesso alla Croce Rossa di arrivare presso comunita' isolate e vulnerabili, grazie a 267 veicoli in comodato alle Societa' Nazionali. Questi veicoli hanno percorso 804.672 km nel loro impiego a favore delle comunita' in crisi, per aiutarle a reagire e riprendersi. In 12 mesi Land Rover ha supportato 13 risposte di emergenza in UK e all'estero tramite la British Red Cross's Disaster Relief Alliance. (ITALPRESS). tvi/com 05-Mag-21 12:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Lavoro, Orlando “Confido presto in riforma degli ammortizzatori”

Articolo successivo

Covid, Zingaretti “I vaccini non sono pericolosi”

0  0,00