Calcio: Da Zidane ad Hazard, futuro incerto al Real Madrid

2 minuti di lettura

La stampa spagnola non esclude una serie di addii a fine stagione MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – Il giorno dopo è quello delle riflessioni. Eliminato in Coppa del Re e Supercoppa Spagnola, fuori ora anche dalla Champions, il Real Madrid resta in corsa nella Liga ma davanti allo spettro di una stagione senza trofei la stampa spagnola si interroga sul futuro degli uomini chiave dei blancos e non solo. A partire da quello di Zinedine Zidane, che ieri sera ha ribadito di volersi concentrare sul campionato, "il resto si vedrà dopo". Per il tecnico francese è stata la stagione più difficile, sfiancato dalle continue critiche, e anche alcune sue scelte non hanno convinto. Eden Hazard, fra i giocatori, è invece il principale imputato: in quasi due anni, il belga è sempre stato l'ombra del giocatore ammirato al Chelsea e quei sorrisi accanto agli ex compagni al fine della sfida di Stamford Bridge non sono piaciuti: la sua permanenza al Real è più in dubbio che mai per quanto la tentazione sia quella di dargli un'altra chance, essendo l'acquisto più caro di sempre nella storia del club. Anche Sergio Ramos potrebbe essere ai saluti: tanti problemi fisici per lui in questa stagione e un rinnovo che ancora non arriva. E ancora, sarebbero sotto esame Ferland Mendy, dal quale ci si aspettava di più, Marcos Asensio, la cui crescita sembra essersi fermata, e Vinicius, poco concreto sottoporta. (ITALPRESS). glb/red 06-Mag-21 10:16

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Al via gli ordini della Jeep Wrangler 4xe plug-in hybrid

Articolo successivo

Rally: Neuville e Tanak rinnovano con Hyundai

0  0,00