Hamilton il più veloce nel venerdì di Barcellona, Ferrari c’è

2 minuti di lettura

Buon terzo tempo per Leclerc al pomeriggio, si nasconde la Red Bull MONTMELO' (SPAGNA) (ITALPRESS) – Lewis Hamilton ha realizzato il miglior tempo del venerdì di libere del Gran Premio di Spagna di Formula 1. Sul circuito di Montmelò il pilota inglese della Mercedes ha fermato il cronometro in 1'18"170 al pomeriggio, precedendo il finlandese e compagno di team Valtteri Bottas (che invece era stato il più veloce al mattino) di 139 millesimi e il monegasco Charles Leclerc su Ferrari di 165. Bene anche le Alpine: il francese Esteban Ocon ha chiuso le FP2 col quarto tempo, davanti allo spagnolo Fernando Alonso. Sesta e settima posizione per le Alpha Tauri del francese Pierre Gasly e del giapponese Yuki Tsunoda. Ottava l'altra Ferrari dello spagnolo Carlos Sainz, che ha messo la sua Rossa davanti alle Red Bull: l'olandese Max Verstappen non è andato oltre il nono posto ed è stato protagonista anche di un fuoripista sull'erba, mentre il messicano Sergio Perez ha chiuso la top ten a oltre sette decimi da Hamilton. Verstappen, fra l'altro, non ha nemmeno migliorato il crono che nella prima sessione gli aveva consentito di piazzarsi subito alle spalle di Bottas per appena 33 millesimi. Nella parte finale della sessione i piloti hanno iniziato, come di consueto, a provare il passo gara. Anche la Ferrari di Leclerc ha girato su buoni tempi, al pari della Alpine di Alonso e della McLaren di Norris. Le Red Bull, invece, hanno continuato a nascondersi come nel corso di tutte le FP2: si dovrà aspettare domani per capire il loro reale potenziale. (ITALPRESS). spf/glb/red 07-Mag-21 16:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Imprese, a maggio previste 389 mila assunzioni

Articolo successivo

Centrodestra, prove di intesa sulle Amministrative

0  0,00