Calcio: Italiano “Partita nata male, serve ultimo sforzo”

1 minuto di lettura

Il tecnico dello Spezia: "Nelle ultime tre gare servirà uno Spezia diverso" LA SPEZIA (ITALPRESS) – "C'è poco da dire, è stata una partita nata male. I meriti sono da dare al Napoli con l'atteggiamento che ha avuto: ci ha aggredito, in uno stato di grazia così diventa difficile per tutti, figuriamoci per noi. Nel primo tempo forse siamo stati troppo timidi e coraggiosi, nelle prossime tre partite dovremo essere diversi". Questo il commento di Vincenzo Italiano dopo la sconfitta per 4-1 incassata dallo Spezia al 'Picco' contro il Napoli. Le Aquile dovranno ancora soffrire per conquistare la salvezza. "È normale che lo sforzo fatto ci fa pagare qualcosa, dobbiamo trovare energie per le ultime tre partite – spiega il tecnico Lo so che in alcuni elementi siamo in difficoltà e non riusciamo a leggere le situazioni come in precedenza, dobbiamo tornare a essere quelli dell'inizio perché lo meritiamo. Osimhen? Mette in difficoltà tutte le difese, sta bene lui ma anche il Napoli. Abbiamo cercato di prepararla per arginarla ma non ci siamo riusciti. Daremo un occhio ai risultati degli altri e prepareremo le prossime tre, vogliamo mantenere questo vantaggio per la salvezza", conclude Italiano. (ITALPRESS). spf/ari/red 08-Mag-21 17:44

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Mihajlovic “Futuro? Servono un difensore e un attaccante”

Articolo successivo

Coronavirus, 10.176 nuovi casi e 224 decessi nelle ultime 24 ore

0  0,00