Trentalange “Arbitro donna in B momento storico, Marotta lo merita”

2 minuti di lettura

"Siamo felici per Maria, la sua designazione è un bel segnale", ha dichiarato il presidente dell'Aia ROMA (ITALPRESS) – "E' uno dei momenti più belli che l'Aia possa vivere e non c'è dubbio che Maria Marotta meriti questa designazione". Con queste parole, rilasciate all'agenzia Italpress, il presidente dell'Associazione Arbitri, Alfredo Trentalange, commenta la storica prima volta di un arbitro donna nel campionato di Serie B. Il debutto della direttrice di gara della sezione di Sapri, appartenente alla Can C, è in programma lunedì 10 alle 14 in Reggina-Frosinone. "In questo turno di campionato ci saranno tre esordi in Serie B – sottolinea Trentalange riferendosi alle altre due designazioni di Marcenaro per Pisa-Entella e di Zufferli per Vicenza-Reggiana -, il fatto che ci sia anche quello di Maria è un successo per tutto il movimento, di un progetto di crescita, sviluppo e innovazione che abbiamo in mente e che portiamo avanti con il comitato nazionale e con Katia Senesi (prima donna eletta nel comitato, ndr)". Una novità storica che, sottolinea Trentalange "è motivo di grande speranza e un segnale sviluppo, ringrazio l'organo tecnico che ha avuto la giusta attenzione ai meriti e al percorso di Maria. Un arbitro donna in B è veramente un momento storico, siam, o impegnati su tanti fronti, ma un fatto come questo ripaga il lavoro che si fa e permette di affrontare al meglio altri momenti più complicati". Il presidente Trentalange, ex direttore di gara che in carriera ha avuto tanti debutti eccellenti, non ha sentito e non sentirà Maria Marotta prima della partita. "Assolutamente no – assicura all'Italpress -, la lascio concentratissima sulla gara che deve fare, ma le faccio i complimenti da parte di tutti noi. Abbiamo compiti anche educativi e di responsabilità e mi piace pensare al riconoscimento del merito". Verrà anche il momento storico di una prima volta in A, ma il presidente Trentalange adesso vuole solo "vivere con gioia questo bel momento". (ITALPRESS). ari/red 08-Mag-21 14:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Ballardini “Salvezza? Siamo padroni del nostro destino”

Articolo successivo

Giornata Ue, Mattarella e capi di Stato “Europa sia forte ed efficace”

0  0,00