Calcio: Pressing Gran Bretagna per finale Champions a Wembley

1 minuto di lettura

La sede designata per la sfida del 29 maggio è attualmente Istanbul LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – La finale di Champions League del 29 maggio fra Manchester City e Chelsea potrebbe giocarsi a Wembley anzichè a Istanbul. Il peggioramento della situazione legata alla pandemia in Turchia potrebbe infatti spingere la Uefa a cambiare sede. A Londra hanno già inserito la Turchia nella lista rossa, ai tifosi delle due squadre verrebbe impedito di viaggiare a Istanbul e per questo, riporta "The Athletic", il governo britannico sarebbe in pressing sulla Uefa perchè faccia giocare la finale a Wembley, mettendo sul piatto la possibilità di consentire l'ingresso allo stadio di un numero maggiore di persone, fino a 22.500. Anche le associazioni dei tifosi delle due squadre hanno preannunciato di voler chiedere un cambio di sede. Una decisione a riguardo potrebbe essere presa mercoledì. (ITALPRESS). glb/red 10-Mag-21 15:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nuove prospettive per combattere l’infezione grave da Sars-Cov-2

Articolo successivo

Tennis: Sinner avanza al secondo turno agli Internazionali

0  0,00