Calcio: Inzaghi “Troppe occasioni sprecate, speriamo nella Lazio”

2 minuti di lettura

Il tecnico del Benevento deve sperare che la squadra di suo fratello batta il Toro nel recupero BENEVENTO (ITALPRESS) – "Ci ha penalizzato il non saper finalizzare le occasioni. Non si può tenere aperta la partita, non è possibile che il loro portiere sia sempre il migliore in campo". Esprime così il suo rammarico l'allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi, dopo l'1-1 in casa contro il Crotone. I campani dovevano vincere contro i calabresi già retrocessi in B, ma dopo il vantaggio iniziale e l'uomo in più dal ventesimo del primo tempo, la squadra di Inzaghi non è riuscita a mettere al sicuro il risultato e alla fine ha subìto il pari del Crotone. Ora, al Torino basta un punto nel recupero contro la Lazio di martedì per spedire il Benevento in B. In caso di sconfitta granata, all'ultima giornata c'è Torino-Benevento: "Eravamo partiti bene, la gara era in pugno – ha detto Inzaghi a Sky Sport – Aspettiamo martedì il risultato del Toro contro la Lazio e vediamo se riusciamo ad andare a Torino a giocarcela. C'è dispiacere, la partita era finita, ma il calcio è questo. Rischi che finisca così se non chiudi la partita". "La Lazio farà la sua partita, come ha fatto anche oggi il Crotone. Speriamo ci sia questa opportunità, anche perché oggi perdere 3 giocatori per infortunio ci ha condizionati. Dovremo essere bravi e fare un mea culpa per essere stati poco cinici", ha concluso il tecnico del Benevento. (ITALPRESS). tre/ari/red 16-Mag-21 17:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Cosmi “Sempre onorato campionato, soddisfatto del lavoro”

Articolo successivo

Gotti “Anche con la Samp non meritavamo di perdere”

0  0,00