Iachini “Potevamo fare meglio ma si è fatta sentire la fatica”

1 minuto di lettura

"Il rigore? Decisione che va accettata", dice il tecnico viola FIRENZE (ITALPRESS) – "Volevamo fare una buona partita per dare continuità ai risultati. Sul piano della fase difensiva, la squadra ha concesso poco contro un avversario di qualità. Ma abbiamo sbagliato qualche passaggio di troppo, questo ci ha impedito di sviluppare alcune azioni pericolose". A dirlo il tecnico della Fiorentina, Giuseppe Iachini, dopo la sconfitta casalinga contro il Napoli per 2-0. C'è qualche rimpianto: "Potevamo fare meglio ma si è fatta sentire la fatica visto che abbiamo avuto un giorno in meno per recuperare", ha detto l'allenatore viola prima di soffermarsi sull'episodio del rigore per una trattenuta di Milenkovic su Rrahmani: "La maglia è un po' larga, forse il tuffo è stato accentuato. Ma è una valutazione che spetta all'arbitro, dobbiamo accettarla". E c'è spazio per un retroscena speciale: "Ho ricevuto una maglia in regalo e un lungo applauso dal presidente e dallo staff medico. Questo vuol dire che abbiamo lavorato bene, c'era paura e tensione. Sono felice di aver dato un contribuito. Futuro? È giusto cambiare corso, a Firenze sto bene ma a livello emotivo c'è una partecipazione di un certo tipo". (ITALPRESS). spf/fsc/red 16-Mag-21 15:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Doppietta Ducati a Le Mans, Miller precede Zarco. Quarto Bagnaia

Articolo successivo

Swiatek regina di Roma, doppio 6-0 a Karolina Pliskova

0  0,00