Tutela ambiente in Costituzione, Pecoraro Scanio “Prima vittoria”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Alfonso Pecoraro Scanio, presidente della Fondazione Univerde e fondatore dell'interguppo parlamentare 'Ecologia integrale' con Jimmy Ghione, inviato di Striscia la Notizia, promotori della petizione #subitoAmbienteinCostituzione già firmata da oltre 33.000 persone su Change.org esultano per il primo voto a larga maggioranza in commissione affari costituzionali della norma che introduce la tutela di Ambiente, Biodiversità e Animali tra i principi fondamentali della Costituzione. "È una prima vittoria importante per una battaglia di civiltà in corso da oltre dieci anni. Ora – sottolineano – serve subito voto in aula per realizzare i quattro passaggi tra Camera e Senato necessari ad arrivare alle importanti riunione del G20 e della COP26 previste in autunno con una costituzione degna di un italia più civile, più verde, più ecologista, in prima fila nella lotta ai cambiamenti climatici e la tutela della biodiversità. Dopo tanti boicottaggi temiamo tranelli e rinvii perciò la raccolta firme per la petizione continuerà fino al voto finale e all'entrata in vigore della modifica costituzionale". (ITALPRESS). fsc/com 19-Mag-21 18:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Amministrative, La Russa: “Il centrodestra sarà compatto”

Articolo successivo

Da idrogeno ruolo chiave per raggiungere la neutralità climatica

0  0,00