Europei nuoto, Pellegrini argento nei 200 sl “Non era scontato”

1 minuto di lettura

BUDAPEST (UNGHERIA) (ITALPRESS) – Federica Pellegrini conquista la medaglia d'argento nei 200 stile libero agli Europei di Budapest. L'oro è andato alla ceca Barbora Seemanova. La Divina chiude in 1'56"29, ad appena due centesimi dalla vittoria. Il bronzo va alla britannica Freya Anderson (1'56"42) mentre chiude alla fine quarta Charlotte Bonnet, in testa per le prime tre vasche. "Sono molto contenta, per me oggi la medaglia non era cosi' scontata, eravamo in quattro molto vicine" le parole a caldo della veneta. "Onestamente ero un po' provata, in una settimana di gare cosi' serrate e' stato un rischio ma con Matteo (Giunta, ndr) abbiamo deciso di complicarci la vita. Dopo la staffetta cosi' buona ho deciso di provare, e' stata una gara molto dosata, alla fine non ne avevo piu' ma va benissimo cosi'. Sono molto soddisfatta di come ho gestito la gara, non sono veloce come lo ero a Riccione ma abbiamo scelto di fare un passaggio al centro piu' dosato per cercare il ritorno alla mia maniera". Nella quarta giornata di gare arrivano anche due bronzi: Alberto Razzetti nei 200 misti col tempo di 1'57"25 (oro allo spagnolo Hugo Gonzalez de Oliveira, argento per Jeremy Desplanches) e la staffetta 4×100 mista (Margherita Panziera, Nicolò Martinenghi, Elena Di Liddo e Alessandro Miressi), terza dietro alla Gran Bretagna (oro e record europeo) e all'Olanda. (ITALPRESS). gm/red 20-Mag-21 19:36

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pacifico “Il Patto per la scuola è solo un inizio”

Articolo successivo

WINDTRE si aggiudica il Grand Award Identity 2021

0  0,00