Calcio: Serie A. Malinovskyi MVP di maggio,De Siervo”Giocatore decisivo”

2 minuti di lettura

Il fantasista ucraino verrà premiato domenica sera prima di Atalanta-Milan MILANO (ITALPRESS) – Ruslan Malinovskyi miglior giocatore del mese di maggio. Il trequartista ucraino ha vinto il premio MVP della Lega di Serie A che gli verrà assegnato nel pre-partita di Atalanta-Milan, in programma domenica 23 maggio 2021 alle ore 20.45 al Gewiss Stadium. La classifica è stata redatta secondo le rilevazioni statistiche di Stats Perform (sistema brevettato nel 2010 con K-Sport), con l'ausilio dei dati di tracking registrati da Netco Sports. Per il calcolo finale sono state considerate le giornate dalla 34ª alla 37ª di Serie A. Tra le principali caratteristiche che hanno permesso al numero 18 nerazzurro di primeggiare su altri grandi campioni si evidenziano i seguenti dati: – Indici da Top Player a livello europeo: Efficienza Tecnica al 95,8% e Fisica al 94,2%; – Punti di forza il controllo palla e la proprietà di palleggio (K-Pass 97%); – Efficace nel creare spazi e linee di gioco (K-Movement 96,3%) e abile a eseguire rapidi tocchi per sfruttare gli inserimenti dei compagni (K-Solution 97,6%); – La corsa continua (percorre 121 metri al minuto) e le oltre 70 accelerazioni esplosive a partita lo rendono utile anche in fase di interdizione (Pressing 92,9%). "Ruslan Malinovskyi si è dimostrato uno dei calciatori più decisivi di questo finale di stagione – ha dichiarato Luigi De Siervo, amministratore delegato della Lega Serie A -. Grazie alle sue doti balistiche, unite alla tecnica e alla visione di gioco, il fantasista ucraino ha realizzato 2 gol e 3 assist nelle ultime quattro partite imponendosi come protagonista nello scacchiere tattico di un'Atalanta che regala spettacolo e talenti a tutti gli appassionati del nostro campionato". (ITALPRESS). ari/com 21-Mag-21 16:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Dl Sostegni bis, Egualia “Serve anche politica industriale lungimirante”

Articolo successivo

Tg Economia – 21/5/2021

0  0,00