Calcio: Zidane “Real può essere una squadra migliore senza di me”

2 minuti di lettura

Il tecnico francese non si sbottona però sul suo futuro: "Penso alla gara di domani" MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Se il Real Madrid può essere una squadra migliore senza Zidane allenatore? Sicuro, sicurissimo". È l'unica battuta che Zizou concede nell'ultima conferenza stampa pre-partita della stagione. Incalzato sul suo futuro, il tecnico francese ha mantenuto per il resto la bocca cucita, preferendo concentrare l'attenzione sulla gara di domani in cui, dovesse l'Atletico commettere un passo falso, il Real potrebbe laurearsi campione di Spagna. "Ci proveremo, daremo tutto in campo. Alla fine che io o altri restino non è la cosa più importante, conta la squadra e quello che vogliamo ottenere. Stiamo pensando solo alla partita di domani col Villarreal". Zidane assicura di sentire l'appoggio dei tifosi "come quando giocavo. Penso di aver sempre dato tutto per il Real perchè è la cosa migliore che mi sia successa. Sono quasi vent'anni che sono qui. E ai ragazzi non posso rimproverare nulla, hanno dato tutto nonostante gli infortuni e il Covid. Forse posso rimproverarmi qualcosa io perchè sono un vincente e sono molto critico con me stesso. Può sembrare che non mi importi ma non è così, non mi piace perdere". Detto che fosse nei panni di Luis Enrique non ci penserebbe due volte a convocare Sergio Ramos per Euro2020 ("non sono io il ct ma sempre conterei su di lui, dà sempre tutto"), Zidane si dice felice per Benzema, tornato finalmente in nazionale. "E' quello che voleva ma io non c'entro niente. Spero solo che lo lascino tranquillo e che se la Francia non dovesse vincere gli Europei non si torni a parlare di Benzema". (ITALPRESS). glb/red 21-Mag-21 14:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motomondiale: Collaborazione Dovizioso-Aprilia avanti con nuovi test

Articolo successivo

Al MAUTO una mostra celebra i 90 della Pininarina

0  0,00