Calcio: Vrenna “Dispiace retrocedere, Ounas, Simy e Messias top”

1 minuto di lettura

"Per la B vedremo cosa riusciremo a costruire". CROTONE (ITALPRESS) – "Ounas e Simy? La cosa che brucia della retrocessione è avere due attaccanti che fanno 30 gol e retrocedere. Sono loro gli uomini di mercato. Proveremo a fare cassa". Così Gianni Vrenna, presidente del Crotone, dopo il pareggio per 0-0 allo 'Scida' contro la Fiorentina nell'ultima giornata del campionato di Serie A. "Sarà un campionato di Serie B dove vedremo cosa riusciremo a costruire, manteniamo profilo basso – ha aggiunto Vrenna ai microfoni di Sky Sport -. Allenatore? Faremo una riunione con Ursino e proveremo a programmare il tutto anche da questo punto di vista". Poi su Messias: "E' un ragazzo che è arrivato da poco nei professionisti, ma giocherà per squadre importanti. E' un fenomeno del calcio". (ITALPRESS). mra/gm/red 22-Mag-21 22:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vittorie di Samp e Genoa negli anticipi dell’ultima di Serie A

Articolo successivo

Samp e Genoa vincono negli anticipi, pari Crotone-Fiorentina

0  0,00