SORPRESA MEMPHIS, WARRIORS KO E GRIZZLIES AI PLAYOFF

2 minuti di lettura

Ja Morant decisivo nel match che manda a casa Golden State, sono i Grizzlies a completare la griglia dei playoff Nba NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Clamoroso al…Chase Center. Tutti aspettavano Golden State e, invece, ai playoff Nba va Memphis che si guadagna la sfida con Utah, battendo a domicilio e all'overtime i Warriors di Steph Curry. Un successo che coglie di sorpresa il mondo Nba e che manda in estasi i Grizzlies, tanto che l'account Twitter della franchigia si gode la rivincita commentando con una risata i pronostici degli esperti statunitensi: 16 su 17 non avevano dubbi sul successo di Golden State, solo Monica McNutt aveva puntato su Memphis ed è lei che, sempre su Twitter, incassa la stretta di mano di Ja Morant, il protagonista del match valido per i play-in. Vincono i Grizzlies, dunque, che regolano 117-112 i 'guerrieri', sconfitti all'overtime nonostante il solito Curry che mette a referto 39 punti, mentre Wiggins piazza una doppia doppia da 22 punti e 10 rimbalzi, dalla panchina ne fa 19 Poole e c'è anche la tripla doppia di Green con 11 punti, 16 rimbalzi e 10 assist. In doppia cifra anche Bazemore con i suoi 10 punti. A vincere, però, è Memphis. Grizzlies trascinati dai 35 punti di Ja Morant, decisivo con i suoi canestri nel supplementare e pronto a zittire tutti: tifosi di casa ed esperti. In una serata in cui Valanciunas si ferma a 9 punti (12 i rimbalzi), arriva un contributo importante dai vari Brooks (14), Allen (12), Tilman (11), Jackson Jr (10) e Bane (10). Memphis ai playoff contro Utah Jazz, stagione già finita per Golden State. (ITALPRESS). ari/red 22-Mag-21 08:24

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

VACCINO: CORTE CONTI, PER REITHERA MANCA VALIDO INVESTIMENTO PRODUTTIVO-2-

Articolo successivo

In pole per Quirinale Draghi, Cartabia, Prodi, Berlusconi e Schifani

0  0,00