Calcio: Pioli “Sono felice, meritiamo il secondo posto”

2 minuti di lettura

"Ringrazio la società, i giocatori, i miei collaboratori e i tifosi". BERGAMO (ITALPRESS) – "Abbiamo raggiunto il secondo posto in classifica e lo meritiamo. Domenica scorsa col Cagliari abbiamo buttato via il match point, ora sono emozionato e felice. Ringrazio la società che ci ha fatto lavorare in modo spettacolare, i giocatori, i miei collaboratori e i tifosi. Sono sicuro che con lo stadio pieno saremmo cresciuti molto". Queste le parole del tecnico del Milan, Stefano Pioli dopo la vittoria per 2-0 sull'Atalanta che vale il ritorno in Champions League. Decisiva una doppietta su rigore di Kessie ma il tecnico rossonero non vuole soffermarsi sugli elementi individuali: "Voglio valorizzare il lavoro di un collettivo – ha detto ai microfoni di Sky Sport – Ma soprattutto meritano elogi i calciatori che hanno giocato meno come Dalot o Krunic perché non hanno mai perso ritmo nel lavoro". Una vittoria che arriva al termine di una settimana difficile dopo il passo falso contro il Cagliari: "Ho sempre pensato positivo ma in settimana qualche pensiero negativo c'è stato – ha detto – Sarebbe stata un'estate pesante dopo una beffa del genere. Ma ora voglio godermi il momento". Il Milan firma il record assoluto di vittorie esterne in una stagione di Serie A. E sul diverso rendimento in trasferta rispetto ai match casalinghi: "Si tratta di una situazione che dovremo valutare. Forse ci è mancata la giocata individuale, gli 1 contro 1 offensivi nella trequarti avversaria. Fuori casa abbiamo trovato qualche spazio in più", ha concluso. (ITALPRESS). spf/gm/red 23-Mag-21 23:15

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sale a 14 numero vittime per il crollo funivia, morto bimbo superstite

Articolo successivo

De Zerbi saluta “C’è emozione, lascio Sassuolo”

0  0,00