Leclerc “Triste, dobbiamo ancora capire il problema”

1 minuto di lettura

"Mi spiace anche per i meccanici che hanno lavorato tanto" MONTECARLO (MONACO) (ITALPRESS) – "Mi sento molto triste. E' difficile, ero molto emotivo quando ho saputo che non potevo ripartire. Mi spiace anche per i meccanici, hanno lavorato tanto per rimettermi in pista ed eravamo fiduciosi di farcela. Il cambio era ok, il problema proviene dalla parte sinistra della macchina. Ora sono triste e avrò bisogno di qualche giorno per stare meglio". Così Charles Leclerc, pilota della Ferrari costretto al ritiro prima del via del GP di Monaco, racconta ai microfoni di Sky Sport il proprio stato d'animo. "Dopo ieri abbiamo controllato tutti i pezzi, dobbiamo vedere cosa ha ceduto. Credo sia legato all'incidente, ma per adesso non so ancora dove è stato il problema. Rammarico per l'incidente nelle qualifiche? Ieri ho fatto un errore, ma è quello che mi ha messo in pole. Possiamo parlare di tutto, ma il primo giro lo abbiamo fatto più forte di tutti gli altri perché io ho spinto. Nel secondo ho spinto e sono finito a muro. Ho dato tutto, gli errori capitano e adesso dobbiamo capire cosa è successo oggi", ha concluso il monegasco. (ITALPRESS). spf/tvi/red 23-Mag-21 17:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Precipita la funivia del Mottarone, 13 vittime

Articolo successivo

Verstappen “Vincere a Montecarlo è speciale”

0  0,00