Playoff Nba, Milwaukee sul 2-0, Denver-Portland 1-1

2 minuti di lettura

I Bucks battono 132-98 Miami, riscatto Nuggets che regolano i Blazers 128-109 NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – I Bucks concedono il bis e si portano sul 2-0, Denver vince e la sfida con Portland è di nuovo in parità. Questi i verdetti delle due gare dei playoff Nba disputati nella notte italiana. Nella Eastern Conference Milwaukee travolge 132-98 Miami, conquistando la seconda vittoria su altrettante partite. Ancora Giannis Antetokounmpo il trascinatore dei Bucks con i suoi 31 punti, 13 rimbalzi e 6 assist. Doppia doppia da 11 punti e 15 assist anche per Holiday, ne fa 17 Middleton, importante anche il contributo che arriva dalla panchina con i 22 punti di Forbes, i 15 di Connaughton e gli 11 di Portis. Il miglior realizzatore degli Heat è DeWayne Dedmon che dalla panchina sfiora la doppia doppia mettendo a referto 19 punti e 9 rimbalzi. Ne fa 18 Dragic (anche lui dalla panchina), 16 Adebayo, 10 a testa per Butler e Robinson. I Nuggets rimettono subito in parità la serie, battendo i Blazers 128-109, nonostante un grande Damian Lillard, il migliore in campo con 42 punti e 10 assist, ma la sua prestazione non basta ai suoi per restare in partita, così come non sono sufficienti i 21 punti di McCollum e i 15 di Powell. A trascinare Denver, invece, come sempre è Nikola Jokic. Dal serbo arrivano 38 punti, 8 rimbalzi e 5 assist. In doppia cifra nel quintetto iniziale anche Porter Jr (18), Gordon (13) e Campazzo (12). Dalla panchina ne arrivano 15 da Millsap e 12 da Morris per una vittoria netta e che porta la serie della sfida della Western Conference sull'1-1. (ITALPRESS). ari/red 25-Mag-21 08:54

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Aereo dirottato, il Consiglio Ue propone sanzioni per la Bielorussia

Articolo successivo

Presentato il primo rapporto sui costi dell’aborto con numeri da capogiro

0  0,00