Tokyo2020: Malagò “Olimpiadi sacrosante, medaglie conteranno di più”

1 minuto di lettura

Il presidente del Coni: "Sono ottimista, abbiamo lavorato bene" ROMA (ITALPRESS) – "Sono ottimista, abbiamo lavorato molto bene. Ma Tokyo può sorprenderci in bene o in male". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in vista delle Olimpiadi giapponesi. "Se è giusto continuare a volerle fare nonostante il no dell'opinione pubblica nipponica e i mille problemi organizzativi? Dire giusto è poco. Giustissimo, sacrosanto – spiega il numero uno dello sport italiano a 'La Gazzetta dello Sport – Ci sono atleti che hanno fatto sacrifici per 4-5 anni per arrivare magari all'ultima occasione della vita sportiva. Come si può negargliela?". Assicurato che tutti gli atleti che arriveranno a Tokyo saranno vaccinati, per Malagò, in questa Olimpiade, le medaglie conteranno di più: "Sarei bugiardo se lo negassi. In tempi di pandemia avere dei campioni vincenti per il nostro movimento sarebbe importante". (ITALPRESS). mc/red 28-Mag-21 10:41

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nuova tecnica per identificare SARS-CoV-2 nei tamponi

Articolo successivo

Sud, Bianchi “Investire su istruzione, sanità e mobilità”

0  0,00