CALCIO: Ceferin “Con Real Madrid, Barça e Juventus non c’è dialogo”

1 minuto di lettura

Il numero uno dell'Uefa "Grande movimento per un progetto senza senso" OPORTO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – "Avere 16.500 tifosi ad Oporto per la finale di Champions League? Per me è un momento molto importante. Iniziamo a vedere la luce in fondo al tunnel". Così il presidente della Uefa, Aleksander Ceferin. "Il calcio senza tifosi è diverso". Sulla Superlega, competizione che avrebbe dovuto veder coinvolti i club europei più potenti ma svanita dopo poche ore:"E' stato difficile gestire le prime 48 ore perchè non sapevamo cosa stesse succedendo, poi la comunità europea si è subito schierata. C'è stato un grande movimento per un progetto senza senso. I club rischiano l'esclusione dalla Champions League? Il comitato che deciderà è indipendente, non sono in grado di rispondere. Con Juventus, Real e Barcellona non c'è dialogo, mandano solo lettere formali. Se si rischia la paralisi del calcio? No". (ITALPRESS). mra/glb/red 29-Mag-21 16:10

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: ManCity. Sterling e Mahrez in uscita

Articolo successivo

Atalanta: Zapata “Vogliamo continuare a stupire il mondo”

0  0,00