Calcio: Ramsey “A Torino dopo Europei? Sì, sono giocatore della Juve”

1 minuto di lettura

Il gallese si vede ancora in bianconero CARDIFF (GALLES) (ITALPRESS) – "Se tornerò in Italia dopo gli Europei? Sì, sono un giocatore della Juventus". In ritiro con la nazionale gallese in vista di Euro2020, Aaron Ramsey si vede ancora in bianconero nonostante le voci di mercato che lo danno in uscita. Arrivato a parametro zero nell'estate 2019, l'ex Arsenal ha collezionato 65 presenze e sei gol ma solo in 24 occasioni è partito titolare. "Gli ultimi due anni sono stati molto frustranti – ammette – Ho avuto qualche piccolo fastidioso infortunio che mi ha impedito di avere continuità. È frustrante quando arrivi in un nuovo club e vuoi mostrare a tutti quello di cui sei capace e invece hai questi problemi che ti mettono fuori causa per un paio di settimane e ti tolgono ritmo. E anche il Covid non è stato di aiuto". (ITALPRESS). glb/red 01-Giu-21 15:27

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

I furbetti del reddito di cittadinanza

Articolo successivo

Centri di recupero degli animali selvatici ospedali della biodiversità

0  0,00