Ancelotti “Real club più prestigioso al mondo”

2 minuti di lettura

"Qui mi sento a casa, so che le responsabilità sono enormi, ma è normale sia così", ha dichiarato il tecnico italiano MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Al Real mi sento a casa, sono molto felice di tornare e di sicuro metterò tutte le energie per fare tutto quello che abbiamo fatto già in passato". Queste le prime parole di Carlo Ancelotti nel giorno della sua presentazione come nuovo allenatore del Real Madrid. Per il tecnico di Reggiolo un ritorno sulla panchina dei blancos. "Oltre ai trofei vinti ho ottimi ricordi anche per i rapporti costruiti. So cosa significa allenare il Real Madrid e sono qui per lavorare con grande voglia e con grande gioia, darò il massimo per questa squadra e sono convinto che possiamo far bene", dice Ancelotti che non ha paura delle pressioni. "Allenare il Real è una responsabilità grande, ma altrettanto bella, un'esperienza che ti resta dentro, qui lavori nel club più prestigioso del mondo ed è normale avere più responsabilità che altrove, ma lo accetto e come ho fatto in passato cercherò di fare il massimo". Ancelotti non ha voluto affrontare le questioni tecniche parlando dei giocatori della rosa, partenze e possibili acquisti. "E' successo tutto in fretta, poche ore fa ero ancora a Liverpool e non abbiamo avuto la possibilità di discutere certi argomenti. All'Everton stavo benissimo, ma posso solo ringraziare Florentino Perez perchè allenare il Real per me è molto importante". (ITALPRESS). ari/red 02-Giu-21 18:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Italiano rinnova con lo Spezia, contratto fino al 2023

Articolo successivo

Calcio: Jorginho “Italiani hanno sofferto,daremo tutto per farli felici”

0  0,00