Euro2020: Nazionale. Emerson “Esserci un sogno, ma ora voglio vincere”

1 minuto di lettura

"Sono felice di giocare l'Europeo, ma non mi accontento, voglio vincere", dice l'esterno azzurro FIRENZE (ITALPRESS) – "Sicuramente io e Jorginho siamo contenti per aver vinto la Champions ma da quando siamo arrivati qua abbiamo cambiato la mentalità, quella di provare vincere l'Europeo ed essere protagonisti". Lo ha detto l'esterno sinistro azzurro Emerson Palmieri nel corso della conferenza stampa della vigilia dell'amichevole Italia-Repubbica Ceca in programma domani a Bologna. "Da domani si comincia, è un'amichevole ma sarà importantissima – ha aggiunto Emerson -. Dobbiamo fare il nostro e continuare a vincere. Penso che dobbiamo continuare con la stessa mentalità di sempre, pedalare forte e lavorare, solo così possiamo arrivare fino in fondo. Ancora non abbiamo vinto nulla, tutte le partite devono essere una finale per noi". "Sto vivendo un sogno nel disputare l'Europeo, è sempre stato un mio obiettivo arrivare a questo livello ma non sono soddisfatto di essere arrivato qua. Voglio anche vincere l'Europeo". Spazio anche alle voci sul suo futuro. "Tornare in Italia? Se ne parla da tanti mesi ma non voglio parlarne, non mi interessa – ha aggiunto Emerson -. Io vivo il presente che è vivere l'Europeo e fare di tutto per vincerlo". (ITALPRESS). lc/ari/red 03-Giu-21 18:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Motomondiale: Quartararo “Bandiera svizzera? Omaggio a Dupasquier”

Articolo successivo

Calcio: Inizia l’Allegri-bis, 1° giorno del tecnico alla Continassa

0  0,00