F.1: Gp Azerbaijian, Bottas “Possiamo vincere ma serve perfezione”

1 minuto di lettura

"La competitività è alta, Red Bull e Ferrari sanno essere veloci" BAKU (AZERBAIGIAN) (ITALPRESS) – "Questa è una pista che mi piace e le gare a Baku sono sempre belle. Ci sono stati weekend piuttosto movimentati nella storia, quindi non vedo l'ora. Sicuramente la competitività è alta come abbiamo visto a Monaco, con Red Bull e Ferrari che sono state entrambe estremamente veloci. Se possiamo vincere? Si tratta di un altro circuito cittadino, sicuramente un po' più veloce di Monaco, quindi non vedo motivo per cui non possiamo farcela, ma dobbiamo fare un lavoro perfetto per riuscirci". Lo ha detto Valtteri Bottas, pilota della Mercedes, alla vigilia del Gran Premio d'Azerbaijan sul circuito di Baku. Per il finlandese non è stato un primo scorcio di campionato senza difficoltà: "All'inizio della stagione, la nostra forza mentale è stata sicuramente messa alla prova. Non è stato l'avvio più facile con cui iniziare, con due ritiri nelle ultime gare. Ci sono state delle battute d'arresto, ma tutto dipende da come ti riprendi e da come vai avanti", conclude. (ITALPRESS). spf/glb/red 03-Giu-21 13:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Vaccino, 2 italiani su 3 favorevoli alla seconda dose in vacanza

Articolo successivo

F.1: Gp Azerbaijan, Leclerc “Sono sempre andato forte qui”

0  0,00