Calcio: Xavi “Barça? Non ho fretta”, Koeman “Grazie Laporta per fiducia”

2 minuti di lettura

L'ex centrocampista ha rinnovato con l'Al Sadd, l'olandese felice di restare sulla panchina azulgrana BARCELLONA (SPAGNA) (ITALPRESS) – La calma di Xavi Hernandez e quella ritrovata di Ronald Koeman. Sono strettamente collegate, visto che il primo ha deciso di rinnovare il suo contratto con l'Al-Sadd per altri due anni, mentre il secondo è stato confermato alla guida del Barcellona. "Ho firmato per altri due anni con l'Al-Sadd e io e la mia famiglia siamo felici così, non sentiamo la necessità di cambiare, fermo restando che sono aperto alle offerte di altri club, ma il tutto con la massima calma – ha dichiarato Xavi a La Vanguardia -. Sto imparando, anche commettendo i miei errori, ma all'Al Sadd posso farlo e avrò anche un ruolo importante in vista dei Mondiali del Qatar. Il Barcellona? Ha un allenatore che è Koeman e che merita grande rispetto e poi io non ho nessuna fretta. Poi vedremo quello che succederà, quando il Barça mi ha chiamato sentivo che non era ancora il momento. Non è stato facile, perchè io mi sento un culé, ma per vari motivi ho preferito dire di no. E poi la penso come Xabi Alonso che dice di voler fare l'allenatore alla sua maniera, procedendo per gradi". E poi c'è Ronald Koeman che rispetterà il contratto che lo lega al Barcellona fino al 2022. Laporta lo ha ufficialmente confermato e lui, su Instagram, ha rotto il silenzio ringraziando il numero 1 del club. "E' un sollievo sapere che ora i miei giocatori e il mio staff possono concentrarsi sulla nuova stagione, le ultime settimane sono state molto intense, ma sono contento che il presidente Laporta mi abbia dato il suo sostegno e si sia ristabilita la calma. L'obiettivo di tutti, all'interno del club, è lo stesso: costruire un Barça vincente e vincere", ha scritto 'Rambo' Koeman. (ITALPRESS). ari/red 05-Giu-21 10:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calciomercato: Psg. Maxi-offerta per Wijnaldum, Barça rischia beffa

Articolo successivo

Tg Europa – 5/6/2021

0  0,00