Calcio: Dazn rifiuta offerta Sky per diritti tv Serie A

1 minuto di lettura

Il gruppo Comcast aveva messo sul piatto 500 milioni di euro ROMA (ITALPRESS) – Dazn ha rifiutato l'offerta da 500 milioni di euro di Sky per la trasmissione di tutte le 10 partite della prossima Serie A anche sulla piattaforma satellitare. Lo riferisce Bloomberg, spiegando che la proposta del gruppo Comcast prevedeva la diffusione dei match (7 per ogni giornata) acquistati in esclusiva da Dazn anche via satellite e il reinserimento dell'app del competitor sul proprio decoder. A tal riguardo Bloomberg ricorda peraltro la collaborazione avviata tra Dazn e Telecom per un sostegno economico e soprattutto per il miglioramento della rete internet, principale preoccupazione dei club di Serie A che nelle ultime settimane ipotizzato di "spacchettare" il programma di ogni giornata prevedendo orari diversi per le 10 partite, così da minimizzare eventuali problemi di banda: un tema che oggi sarà nuovamente all'ordine del giorno dell'assemblea della Lega Serie A. (ITALPRESS). pal/red 10-Giu-21 09:21

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Macron. Idea: e se dessimo un po’ di schiaffi ai nostri politici?

Articolo successivo

Durigon “Bloccare i licenziamenti solo per i settori più in crisi”

0  0,00