Calcio: Garcia “Per Mou sfida difficile, certo che tornerei a Roma”

1 minuto di lettura

L'ex tecnico giallorosso: "Penso che andrò in Premier o in Liga" ROMA (ITALPRESS) – "Roma non è certo un lungo fiume tranquillo, ma sono orgoglioso di averla guidata. Non ho rimpianti. Avendo quella Juve davanti, mi dispiace solo di non aver vinto almeno una Coppa Italia". Così, in un'intervista a 'La Gazzetta dello Sport', l'ex tecnico giallorosso Rudi Garcia. "La famiglia Friedkin? Mi piace perché sono discreti e, invece di parlare, fanno i fatti". L'allenatore francese, che ha appena lasciato il Lione, teme che per Mourinho e Allegri possa esserci una sorta di effetto boomerang nel ritorno: "Ad Allegri chiederanno di vincere subito lo scudetto, per Mourinho tornare dopo che hai fatto il massimo, centrando il Triplete, è una sfida difficile. Ci vuole coraggio. Mou potrebbe accusare le differenze dal 2010? Le differenze rispetto a 11 anni fa solo lui può conoscerle". Ammesso un 'debole' per Pellegrini e assicurato il Milan sulle qualità di Maignan, Garcia svela: "Penso che andrò in Premier o in Liga, ma stavolta vorrei un progetto per vincere o almeno andare in Champions. Se tornerei alla Roma? Certo che ci tornerei". (ITALPRESS). mc/red 12-Giu-21 08:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Aspi, Consorzio Cdp firma accordo con Atlantia

Articolo successivo

A2a, Patuano e Mazzoncini “Ardian partner per crescere più velocemente”

0  0,00