Francia-Germania 1-0, decisivo l’autogol di Hummels

3 minuti di lettura

Debutto con vittoria per i campioni del Mondo che espugnano Monaco di Baviera grazie a un'autorete MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – E' un autogol a decidere la sfida stellare tra le ultime due squadre a laurearsi campioni del mondo. All'Allianz Arena di Monaco – dopo il fuori programma dell'atterraggio, tutt'altro che perfetto, di un paracadutista di Greenpeace -, un pasticcio di Hummels permette alla Francia di piegare per 1-0 la Germania e raggiungere il Portogallo in vetta al gruppo F. Gli uomini di Deschamps non si lasciano impressionare dal tentativo dei tedeschi di tenere alto il ritmo in mezzo al campo e prendono il comando delle operazioni dal quarto d'ora. Un paio di fiammate di Pogba e Mbappé, poi la Francia passa al 20' con un pizzico di fortuna. Sul cross di Lucas Hernandez, Neuer viene colpito dal fuoco amico: goffo intervento col destro di Hummels e palla che si insacca con il primo autogol della storia della Germania in un campionato europeo. La squadra di Loew prova a reagire con una girata di Muller sul suggerimento dell'atalantino Gosens, ma Lloris corre ben pochi rischi sino al duplice fischio di Del Cerro Grande. I padroni di casa tornano negli spogliatoi in svantaggio di una rete ma rischiano addirittura di chiudere in inferiorità numerica, con Rudiger a contatto con Pogba: il centrocampista dello United protesta ma il Var lascia correre dopo un check per un possibile morso sulla schiena da parte del centrale del Chelsea. È nella ripresa che il match prova a decollare: Rabiot spaventa la Germania con un palo al 52', due minuti più tardi è Gnabry a sfiorare il pareggio dall'altro lato con un tiro schiacciato che sorvola di poco la traversa. Nel momento di massima pressione dei padroni di casa, Mbappè scatena le proprie qualità in campo aperto ma è sfortunato: prima una perla vanificata da una posizione di partenza irregolare, poi uno scatto da centometrista cestinato da un intervento, da dietro, molto dubbio in area di Hummels. I cambi di Loew non funzionano, Benzema si vede annullare dal Var il 2-0 per un altro fuorigioco di Mbappè ma la Francia protegge l'1-0 per la prima, preziosa vittoria di Euro2020. (ITALPRESS). spf/ari/red 15-Giu-21 22:57

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Comunali, Letta “Non abbiamo paura del confronto”

Articolo successivo

Al via il 36° Lovers Film Festival

0  0,00