Euro2020: Hjulmand “Eriksen ci guarderà, pronti a lottare”

1 minuto di lettura

Il ct della Danimarca confida nei suoi in vista della gara col Belgio COPENAGHEN (DANIMARCA) (ITALPRESS) – "Siamo pronti a dimostrare ancora una volta chi siamo. Lo abbiamo dimostrato sabato dentro e fuori dal campo e lo dimostreremo anche domani, faremo vedere come giochiamo e come lottiamo". Kasper Hjulmand non ha dubbi sulla reazione dei suoi dopo i giorni difficili vissuti. Quanto successo a Eriksen ha inciso inevitabilmente sulla prosecuzione della gara poi persa con la Finlandia ma domani la Danimarca, di scena di nuovo al Parken Stadium di Copenaghen, è decisa a giocarsela contro il favorito Belgio. Attesi 25 mila spettatori dopo i 15 mila consentiti per la prima gara: annunciato al minuto 10, in onore della sua maglia, un tributo al centrocampista dell'Inter. "Sarà di sicuro emozionante ma dobbiamo usare queste emozioni per la partita, per essere pronti a lottare e giocare bene", aggiunge Hjulmand, sicuro del sostegno a distanza dello stesso Eriksen, ancora in ospedale: "Penso che indosserà la sua maglia e guarderà la partita in tv". Sostituirlo "non è possibile, è il cuore della squadra. Ma tutti insieme faremo qualcosa di diverso, metteremo in campo una squadra forte, con molta qualità". (ITALPRESS). glb/red 16-Giu-21 16:25

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Al via gli ordini del nuovo Lexus NX

Articolo successivo

Martina Stella incinta svela sui social il sesso del bebè e quando nascerà

0  0,00