Euro2020: Castellacci “Carriera Eriksen potrebbe essere compromessa”

1 minuto di lettura

L'ex medico della Nazionale: "Dalla morte alla vita in pochi minuti" ROMA (ITALPRESS) – "Queste situazioni purtroppo possono accadere perché alcuni tipi di patologie non sono rilevabili con i test d'idoneità che normalmente si fanno". A tornare sul dramma sfiorato dal centrocampista danese Christian Eriksen a Euro2020 è Enrico Castellacci, medico della Nazionale italiana campione del mondo nel 2006. "Se potrà tornare a giocare? Se dobbiamo essere onesti, dobbiamo dire che la sua carriera potrebbe essere compromessa – spiega l'ex medico azzurro su Cusano Italia Tv – Se è una patologia che per i protocolli può permettere di riprendere a giocare ben venga, sarei veramente felice; qualora ciò non dovesse succedere, la riflessione che dobbiamo fare è che in pochi minuti è passato dalla morte alla vita e questo ci deve far comunque sorridere". (ITALPRESS). mc/com 17-Giu-21 08:38

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Legale infermiera Maradona “Responsabilità dei medici”

Articolo successivo

Centrodestra, Meloni “Più rischi che vantaggi con il partito unico”

0  0,00