Euro2020: Slovacchia, Hamsik “Siamo ancora la cenerentola del girone”

1 minuto di lettura

"La Svezia è forte fisicamente, sarà difficile vincere" SAN PIETROBURGO (RUSSIA) (ITALPRESS) – "Ci danno per favoriti perchè siamo in testa ma continuiamo a essere la cenerentola del gruppo". Marek Hamsik invita i compagni a tenere i piedi per terra alla vigilia della sfida contro la Svezia nel girone E. All'esordio la Slovacchia ha battuto un po' a sorpresa la Polonia "e dovremo ripetere quella prestazione – avverte l'ex centrocampista del Napoli – Nessuno ci regalerà niente, dovremo giocare da squadra. Molti di noi hanno finito la partita con i crampi: questo è lo spirito". Reduce dall'esperienza al Goteborg, Hamsik conosce il calcio svedese: "E' un avversario duro, molto forte fisicamente. Ci renderanno la vita difficile e sarà complicato vincere". E su chi tenere d'occhio in particolare, pochi dubbi: "Il ritorno di Kulusevski sarà importante per loro. È una delle maggiori promesse del calcio svedese e lo ha dimostrato in serie A". Ma dietro la Slovacchia potrà contare su Milan Skriniar, autore del gol vittoria sulla Polonia "e uno dei migliori centrali al mondo", lo elogia Hamsik. Sulla stessa linea d'onda il ct Stefan Tarkovic, costretto a rinunciare a Vavro, positivo al Covid: "Ci aspettiamo una partita dura. La Svezia ha più qualità della Polonia, è una nuova sfida per noi ma crediamo di poter vincere ancora. Siamo pronti a dare tutto". (ITALPRESS). glb/red 17-Giu-21 15:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cinghiali a Roma, anche loro in campagna (elettorale) tra i rifiuti – Video

Articolo successivo

Clima, entro il 2050 in 3 mld senza acqua potabile di qualità

0  0,00