Calcio: Gazidis “Stagione speciale, abbiamo squadra e tifosi top”

3 minuti di lettura

Il Ceo rossonero: "Champions obiettivo importante, ma siamo all'inizio" MILANO (ITALPRESS) – "Abbiamo vissuto una stagione speciale ed emozionante. Qui al Milan c'è un grande senso di unità che mi dà grande orgoglio. E' un club con tifosi in tutte le parti del mondo, questo dà alla squadra e alla società una forza pazzesca". A dirlo è il CEO rossonero, Ivan Gazidis, intervistato da Milan TV, per fare il punto sul campionato appena trascorso. I rossoneri hanno chiuso al secondo posto conquistando la qualificazione alla prossima Champions League: "Che grande emozione – ha affermato Gazidis -. Noi soffriamo come tutti i tifosi. E' stato il risultato di un duro lavoro, meritavamo di tornare in Champions. E' importante anche come l'abbiamo raggiunta, è un traguardo importante per tutti". Un obiettivo ottenuto con impegno e tenacia, ma anche e soprattutto con grandissime prestazioni sul campo: "C'è un gruppo speciale, giovane, ma con una mentalità pazzesca e grande voglia di vincere. Questa squadra ha dato sempre una risposta, questo significa avere una grande mentalità. Questo gruppo è fortissimo". Nonostante gli stadi chiusi i tifosi hanno dato tutto il supporto possibile per la squadra. "Non ho parole per questi tifosi – ha sottolineato Gazidis -. Abbiamo vissuto tutti un momento difficile, ma abbiamo comunque sentito sempre il loro supporto. Al Milan siamo tutti uniti, con questa attitudine tutto è possibile". Poi sul futuro Gazidis ha spiegato: "Questo percorso è difficile, siamo solo all'inizio. Il club è la cosa più importante, il club è sopra tutto, è sopra tutti gli interessi individuali. E' fondamentale avere uno spirito di unità". Artefice dei grandi risultati anche il tecnico Stefano Pioli: "Per me è un grande esempio – ha raccontato il CEO rossonero -. Ha vissuto un periodo con grande pressioni, ma lui ha sempre pensato al bene del club. E' un uomo molto profondo, mi ha sorpreso la sua passione, la fiducia nel gruppo e la sua vicinanza ad ogni giocatore". E ancora sulla squadra: "Abbiamo un gruppo forte, con giocatori forti, solo così di può avere successo – ha detto Gazidis -. Servono giocatori di qualità, abbiamo un team fuori dal campo molto moderno che sta facendo un lavoro fantastico. Paolo Maldini è un punto di riferimento sia tecnico sia quando pensiamo ai valori del club. I tifosi possono avere fiducia in questa squadra". Infine sui singoli: "Kessie ha una freddezza unica nei momenti decisivi. Tomori per un attaccante è un incubo. Niente è facile con lui, non è possibile batterlo in velocità e nemmeno con la forza. Abbiamo giocatori moderni con forza e velocità – ha concluso Gazidis – Vogliamo sempre giocatori in grado di crescere nel nostro club". (ITALPRESS). mra/glb/red 18-Giu-21 13:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg News – 18/6/2021

Articolo successivo

Gli esami orali, quanta ansia…

0  0,00