Clippers in finale contro i Suns, Atlanta e Philadelphia a gara-7

2 minuti di lettura

Gli Hawks di Gallinari non sfruttano il match point in gara-6 NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Clippers in finale della Western Conference, Atlanta e Philadelphia a gara-7. Questi i verdetti delle due sfide giocate nella notte italiana, con Los Angeles che ha completato l'impresa contro Utah chiudendo 4-2 la serie di semifinale. Un match dai due volti, con un primo tempo chiuso dai Clippers sotto di 22 punti (50-72) e poi una ripresa dominata (81-47) con un Terance Mann sugli scudi, autore di 39 punti con 7/10 dalla lunga distanza. Serata eccellente anche per Paul George (28 punti, 9 rimbalzi, 7 assist e 3 recuperi) e Reggie Jackson (27 e 10 assist con 10 su 16 al tiro), che hanno fatto dimenticare l'assenza di Kawhi Leonard e trascinato Los Angeles alla vittoria per 131-119, che vale una storia prima finale di Conference, traguardo mai raggiunto dai Clippers, contro i Phoenix Suns. Grande delusione invece per i Jazz, ai quali non è bastata l'ennesima super prestazione di Donovan Mitchell, autore di 39 punti con 9 rimbalzi e 9 assist. A Est, invece, le due semifinali saranno entrambe decise da gara-7. Gli Hawks di Gallinari, infatti, non ce l'hanno fatta a completare in gara-6 l'impresa contro i Sixers, nonostante un buon avvio (+12) e un primo tempo chiuso ancora avanti (51-47). Per Philadelphia il solito apporto di Joel Embiid (22 con 13 rimbalzi) e Seth Curry (24 con 6 su 9 dall'arco) e le fondamentali prestazioni di Tobias Harris (24 punti con 4/4 ai liberi nell'ultimo minuto di gioco) e Tyrese Maxey (16 punti e 7 rimbalzi). Agli Hawks, trascinati dai 34 punti con 12 assist di Trae Young, resta invece il rammarico di non aver chiuso la semifinale tra le mura amiche. Per Danilo Gallinari 16 punti in 23 minuti sul parquet e testa già alla decisiva gara-7, in programma al Wells Fargo Center di Philadelphia nella notte italiana tra domenica 20 e lunedì 21 giugno. Stanotte, invece, sapremo il nome della prima finalista della Eastern Conference con l'ultima sfida tra Brooklyn e Milwaukee. (ITALPRESS). pal/red 19-Giu-21 09:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Milano-Cortina: Esecutivo Cio propone sci alpinismo nel programma

Articolo successivo

Tennis: Musetti “Wimbledon è il mio torneo preferito, non vedo l’ora”

0  0,00