Euro2020: Belotti “Sto bene e posso dare tanto alla Nazionale”

2 minuti di lettura

L'attaccante "Francia e Belgio sono forti ma vogliamo dire la nostra" ROMA (ITALPRESS) – "Sono sempre pronto a dare il mio contributo e ad essere utile alla causa. Tutti i giocatori sono importanti in questa nazionale, sappiamo qual è obiettivo e vogliamo arrivare in fondo: essendoci tante partite c'è bisogno dell'aiuto di tutti, io voglio dare il mio contributo. Se sono al 100%? È il campo che giudica ma sicuramente mi sento bene e so di poter dare tanto". Queste le parole di Andrea Belotti alla vigilia della terza partita dell'Italia ad Euro2020, il match con il Galles in programma domani alle 18. "I giorni di allenamento mi hanno aiutato – ha proseguito l'attaccante del Torino – Sono venuto da un anno particolare, ho giocato quasi tutte le partite, ho avuto anche il Covid e ho impiegato un po' di tempo per tornare in forma. Ma qui in Nazionale, con alti ritmi e giocatori di un certo livello, è più semplice ritrovare la condizione". "Questa Italia gioca in 26, tutti sono pronti a dare il proprio contributo, ognuno a modo suo cerca di aiutare – ha spiegato ancora Belotti – Se fa gol Ciro sono felice perché l'obiettivo finale è uno per tutti: se vinciamo lo facciamo in 26. Chi sono le favorite? So che ci sono squadre forti, come Francia e Belgio. Noi vogliamo dire la nostra, vogliamo continuare a fare quanto stiamo facendo. Quando è iniziato il nostro percorso avevamo una identità precisa e dobbiamo continuare su questa strada, mantenendo i piedi per terra ma consapevoli delle nostre qualità". (ITALPRESS). pal/red 19-Giu-21 11:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Mancini “Vogliamo chiudere il girone in testa”

Articolo successivo

Premio Ischia 2021, Viola e Colaccino vincitori del ‘Comunicatore’

0  0,00