Euro2020: Scozia, Clarke “In campo per vincere, dispiace per Gilmour”

1 minuto di lettura

"Il pari con l'Inghilterra ci ha dato entusiasmo" GLASGOW (SCOZIA) (ITALPRESS) – "Dobbiamo sfruttare l'entusiasmo del pareggio ottenuto contro l'Inghilterra". A dirlo è il commissario tecnico della Scozia, Steve Clarke, intervenuto in conferenza stampa per presentare la sfida di domani contro la Croazia, valida per la terza e ultima giornata della fase a gironi di Euro2020. "L'umore è positivo dopo lo 0-0 di Wembley. Penso che la prestazione più che il risultato sia ciò che ci ha soddisfatti di più. Avevamo bisogno di far punti per rendere la gara contro la Croazia una finale. Non vediamo l'ora". Il ct scozzese ha anche mostrato tutto il suo rammarico per l'assenza di Billy Gilmour, risultato positivo al Covid-19: "È brutto per Billy più di chiunque altro. Nonostante ciò abbiamo abbastanza giocatori in rosa per reagire ed è quello che faremo". Infine, Clarke ha parlato dell'approccio che vuole vedere dalla sua squadra: "Penso che entrambe proveremo a fare la partita. È una gara difficile da leggere perché sia noi che loro abbiamo la necessità di vincere. Potrebbe diventare un incontro molto aperto, tatticamente sarà molto interessante". (ITALPRESS). mra/glb/red 21-Giu-21 16:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Calhanoglu conferma “Vado all’Inter, domani firma”

Articolo successivo

Terza generazione per Nissan Qashqai

0  0,00