Tokyo2020: organizzatori svelano Villaggio Olimpico e app ufficiale

2 minuti di lettura

Una vista mozzafiato e tutti i comfort per gli atleti TOKYO (GIAPPONE) (ITALPRESS) – A un mese esatto dalla cerimonia di apertura, in programma il 23 luglio dalle ore 20, Tokyo2020 ha svelato alcuni particolari del Villaggio Olimpico e lanciato l'app ufficiale dei Giochi. Situato nel pittoresco quartiere di Harumi sul lungomare di Tokyo e circondato dal mare su tre lati, con una vista mozzafiato sulla baia di Tokyo, incluso il famoso Rainbow Bridge, il Villagio offrirà tutti i comfort agli atleti, a cominciare dal ristorante, aperto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 con circa 700 opzioni di cibo in offerta. Uno dei luoghi più rappresentativi è poi la Village Plaza, costruita con legname donato da 63 comuni giapponesi. Gli atleti potranno rilassarsi in luoghi come l'Harumi Port Park, con poltrone per i massaggi presso la Relaxation House e un parco giochi a forma di nave pirata, senza dimenticare il centro ricreativo dove sicuramente gli atleti si sfideranno in appassionanti match di ping-pong. Nelle strutture residenziali, i telai dei letti sono stati realizzati in cartone e sono riciclabili al 100% mentre sono state installate tende oscuranti per consentire di riposare in qualsiasi momento della giornata. Ci sarà anche un programma di trattamento dedicato che fornirà cure mediche complete per gli atleti presso il Policlinico). Per rispettare i protocolli anti-Covid-19 è stata inoltre allestita una Fever Clinic dedicata per la diagnosi e i test degli atleti con sintomi e un'area dedicata ai contatti stretti. Per le sedi olimpiche distaccate ci saranno due villaggi satellite: a Enoshima (Villaggio Olimpico della Vela) e Izu City (Villaggio Olimpico del Ciclismo). Il comitato organizzatore ha inoltre lanciato l'app ufficiale per smartphone, che sarà costantemente aggiornata con risultati e medagliere. (ITALPRESS). pal/red 23-Giu-21 10:51

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Crisci (Unrae) “Nel Pnrr l’automotive doveva essere più centrale”

Articolo successivo

Toscana, ritrovato vivo il bambino di 2 anni scomparso da casa

0  0,00