Euro2020: Francia, Deschamps “Non sottovaluteremo Svizzera”

2 minuti di lettura

"Siamo favoriti ma conosciamo le qualità dei nostri avversari" BUCAREST (ROMANIA) (ITALPRESS) – "La sfida con la Svizzera non può essere considerata una potenziale buccia di banana. È un ottavo di finale in un Europeo che in palio mette i quarti. Siamo favoriti ma sia io che i giocatori siamo consapevoli delle qualità della Svizzera". Didier Deschamps garantisce che i Bleus non sottovaluteranno la squadra di Petkovic, avversaria domani a Bucarest. "Hanno dei punti di forza e sono capaci di fare buone cose – insiste – Non occupano per caso la 13esima posizione nel ranking Fifa, è merito della squadra e di Petkovic, che ha fatto un ottimo lavoro da quando è alla guida". Deschamps non esclude anche delle novità tattiche: alla domanda su una possibile difesa a tre, il ct non si sbilancia e si limita a dire che "domani Lucas Hernandez sarà a disposizione e sceglierò la soluzione che penso sia quella migliore per essere più pericolosi". "Quando arrivi a questo punto del torneo, tutto è possibile – sono invece le parole di Hugo Lloris – Bisogna rispettare gli avversari. Inizia un nuovo torneo e non vediamo l'ora, consapevoli del fatto che chi perde va a casa". Lloris non nasconde che la Francia parta favorita. "Il nostro talento ci aiuterà ad andare avanti ma di fronte avremo un avversario di grande qualità, che ha ottenuto tanto negli ultimi anni. Abbiamo tantissimo rispetto per la Svizzera – aggiunge il portiere del Tottenham – Vogliamo arrivare il più lontano possibile e dobbiamo essere pronti per disputare una grande battaglia che vogliamo vincere. Difesa a tre? Non è una questione di moduli, la chiave per il successo è la nostra mentalità, dobbiamo essere disciplinati, metterci impegno e fare sacrifici". (ITALPRESS). glb/red 27-Giu-21 19:34

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Euro2020: Svizzera, Petkovic “Obiettivo è giocare bene e andare avanti”

Articolo successivo

La Repubblica Ceca elimina l’Olanda, ai quarti con la Danimarca

0  0,00