Euro2020: Stampa francese critica dopo eliminazione “Annichiliti”

1 minuto di lettura

Deschamps e Mbappè considerati i principali responsabili del flop PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – "Annichiliti". Nel titolo che compare sulla prima pagina de "L'Equipe" c'è tutta la delusione della stampa francese dopo l'incredibile eliminazione ai rigori contro la Svizzera a Euro2020. Il celebre quotidiano sportivo transalpino punta il dito contro Deschamps, responsabile di un "naufragio tattico" con le sue scelte, a partire dalla difesa a tre e dalla scelta di puntare su Lenglet che "non era pronto per questa battaglia". "Un incredibile fallimento", rincara la dose "L'Equipe", che ne ha anche per Mbappè, "inefficace per 120 minuti" e alla fine ultimo responsabile dell'eliminazione, con l'errore decisivo dal dischetto. "Le Figaro" parla di "Sogno infranto", riferimento alla possibilità di ripetere l'accoppiata Mondiale-Europeo riuscita fra il 1998 e il 2000, "Disillusione" è invece la scelta sia di "La Depeche du Midi" che di "Le Parisien". Per il quotidiano parigino l'eliminazione con la Svizzera è stata "uno schiaffo" anche se questa Francia "non meritava di andare più lontano". E simbolo del fallimento è Mbappè, che oltre a fallire l'ultimo rigore "chiude il suo Europeo con zero gol". Ma il ct Deschamps resta il principale capro espiatorio: "Ha lasciato degli spazi abissali ai centrocampisti svizzeri", sottolinea "So Foot" che poi, soffermandosi sulle scelte del tecnico, si chiede: "Si è dimenticato che aveva 26 giocatori?". (ITALPRESS). glb/red 29-Giu-21 10:09

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Basket: George tiene in vita Clippers, Phoenix spreca match-point

Articolo successivo

Blinken “Patto Usa-Italia per rafforzare democrazie contro autocrati”

0  0,00