Paralimpiadi, Ipc “Sei atleti nel Refugee Team a Tokyo2020”

1 minuto di lettura

Una donna e cinque uomini gareggeranno per squadra "speciale" ROMA (ITALPRESS) – "Sei atleti rappresenteranno il Refugee Paralympic Team (Rpt) ai Giochi Paralimpici di Tokyo2020. Gli atleti, una donna e cinque uomini, gareggeranno in atletica para, nuoto para, canoa para e taekwondo para". Lo conferma oggi, con un apposito comunicato, il Comitato Paralimpico Internazionale (Ipc). "Il team rappresenta gli oltre 82 milioni di persone in tutto il mondo che sono state costrette a fuggire da guerre, persecuzioni e violazioni dei diritti umani: 12 milioni di queste vivono con una disabilità. Lo 'Chef de Mission' della squadra è Ileana Rodriguez, una rifugiata cubana che ha gareggiato ai Giochi Paralimpici di Londra2012, nel nuoto, per gli Stati Uniti", si legge ancora nella nota diffusa oggi. (ITALPRESS). pdm/com 30-Giu-21 11:11

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Roche, Confindustria Alberghi e Lifebrain insieme per ripartenza turismo

Articolo successivo

Serena Williams “Cuore spezzato per il ritiro a Wimbledon”

0  0,00