Pogacar domina 5^ tappa a cronometro ma van der Poel resta in giallo

1 minuto di lettura

Al Tour Roglic perde altri 44", Nibali chiude a 2'31" dal vincitore LAVAL ESPACE MAYENNE (FRANCIA) (ITALPRESS) – Tadej Pogacar ha vinto la quinta tappa del Tour de France, prova a cronometro di 27,2 chilometri da Changé a Laval Espace Mayenne, ma non è riuscito a conquistare la maglia gialla: Mathieu van der Poel ha infatti chiuso al 5° posto, distante 31" dal vincitore di giornata, mantenendo la leadership nella generale con 8" di margine su Pogacar. Il 22eenne sloveno, vincitore della corsa francese lo scorso anno, ha chiuso la prova odierna in 32' esatti, battendo nettamente i principali rivali per il successo finale del Tour: il connazionale Primoz Roglic ha chiuso in 7^ posizione a 44", mentre il britannico Geraint Thomas ha pagato 1'18". Secondo posto di tappa per lo svizzero Stefan Kung del team Groupama-FDJ, distante 19" da Pogacar, mentre il podio è stato completato dal danese Jonas Vingegaard del team Jumbo-Visma, staccato di 27". Miglior italiano Mattia Cattaneo, 8° a 55" da Pogacar, mentre Vincenzo Nibali ha chiuso con un distacco di 2'31" dal 22enne sloveno. (ITALPRESS). pal/red 30-Giu-21 17:35

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Chi rompe non paga e ci lascia con i cocci. Su Banca Marche la UE si defila

Articolo successivo

Pogacar domina nella crono al Tour ma Van der Poel resta giallo

0  0,00