Tokyo2020: Bach “Vaccinato 84% delegazioni ma possiamo fare di più”

1 minuto di lettura

Il presidente del Cio arriverà l'8 luglio in Giappone ROMA (ITALPRESS) – "L'84% delle delegazioni sarà vaccinato. Anche se queste cifre sono già oltre le nostre aspettative iniziali, faccio comunque un appello alla tua ambizione olimpica e alla tua passione per continuare a fare ogni sforzo per rendere queste cifre ancora più alte". Così il presidente del Cio, Thomas Bach, in una lettera inviata alla comunità degli atleti olimpici per chiedere uno sforzo maggiore per vaccinare il più possibile le persone coinvolte nelle Olimpiadi di Tokyo. "Secondo le nostre informazioni, anche il 70-80% dei rappresentanti dei media sarà vaccinato – ha spiegato Bach, che arriverà l'8 luglio in Giappone – I membri dello staff del Cio arriveranno in Giappone con quasi il 100% di vaccinati o immuni". Infine, Bach ha concluso inviando un ulteriore messaggio agli atleti: "Non ho bisogno di ricordarvi che rappresentiamo tutti il Movimento Olimpico e gli occhi del mondo saranno su di noi, scrutando ogni nostra azione". (ITALPRESS). mra/pal/red 30-Giu-21 15:53

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Senato, voto diciottenni. Sondaggio Euromedia: 48% italiani favorevole

Articolo successivo

Drammatiche immagini del naufragio di Lampedusa

0  0,00