Fognini eliminato al 3° turno di Wimbledon, Ko contro Rublev

1 minuto di lettura

Il tennista ligure ha accusato problemi muscolari alla gamba destra LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Fabio Fognini saluta Londra. Il tennista ligure è uscito di scena al terzo turno del singolare maschile di Wimbledon, terza prova stagionale del Grande Slam, in corso sui campi in erba dell'All England Club di Londra. L'azzurro, numero 31 del mondo e 26 del seeding, si è arreso di fronte al russo Andrey Rublev, quinta forza del tabellone e numero 7 del ranking Atp, col punteggio di 6-3 5-7 6-4 6-2. Il 34enne di Arma di Taggia nel corso del secondo set ha chiesto un "medical time out" per un problema muscolare alla gamba destra. Restano dunque due gli italiani ancora in corsa nel prestigioso Major britannico, ovvero il romano Matteo Berrettini e il torinese Lorenzo Sonego, che domani, al terzo turno, sfideranno rispettivamente lo sloveno Aljaz Bedene e l'australiano James Duckworth. (ITALPRESS). pdm/red 02-Lug-21 15:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Manchester United, ipotesi scambio Varane-Pogba col Real

Articolo successivo

Mourinho sbarca a Roma, tifosi giallorossi in festa

0  0,00