Nel Psg grana Mbappè, per firmare il rinnovo chiede clausola pro Real

1 minuto di lettura

Il club parigino non è disposto ad accettare, situazione delicata PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Problemi in casa Paris Saint Germain per il rinnovo del contratto di Kylian Mbappè. L'accordo tra l'attaccante francese e il club parigino scadrà tra un anno e ancora non è stata raggiunta un'intesa. La situazione, secondo quanto riportato da "Marca", sarebbe particolarmente complicata visto che il calciatore avrebbe chiesto – per firmare il rinnovo – l'inserimento di una clausola che gli consenta di lasciare il club in caso di offerta del Real Madrid. Un'ipotesi vietata dalla Federcalcio francese, e che in ogni caso il Psg non è disposto ad accettare. Più probabile, quindi, al momento, la possibilità che il giovane fuoriclasse resti un'altra stagione nella capitale francese per poi liberarsi gratis il prossimo giugno. La situazione è in continua evoluzione: da una parte Mbappè che non vorrebbe perdere l'eventuale possibilità di giocare al Real, dall'altra il club che non ha intenzione di lasciare partire il classe 1998 a zero. (ITALPRESS). mra/fsc/red 04-Lug-21 16:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

In Austria vince ancora Verstappen, poi Bottas e Norris

Articolo successivo

Calciomercato: Roma. Cengiz Under in prestito al Marsiglia

0  0,00