Claudio Chiellini nuovo ds del Pisa “L’obiettivo è alzare l’asticella”

2 minuti di lettura

Il gemello di Giorgio: "Domani non sarò a Wembley" PISA (ITALPRESS) – C'è tutta la voglia di costruire un grande Pisa per il presente e per il futuro nelle parole del nuovo diesse Claudio Chiellini, che si è presentato ai nuovi tifosi nella sala stampa dell'Arena Garibaldi. Un passato nel settore giovanile nerazzurro per un ragazzo nato a Pisa come il gemello Giorgio, capitano della Nazionale di Mancini, ma livornese doc. Il campanilismo però passa in secondo piano. "Sono un tipo passionale e sono convinto che il mio modo di vivere il calcio sia simile a quello di una piazza come Pisa". Chiellini racconta che non è stato difficile accettare la proposta del presidente Giovanni Corrado e di suo figlio Giovanni, direttore generale del club, nonostante in questi anni abbia maturato un'esperienza importante alla Juventus, curando soprattutto la squadra Under 23 che gioca in serie C. "L'obiettivo è quello di alzare l'asticella, ma senza fare voli pindarici, dopo quanto di buono fatto dalla società assieme al mio predecessore Roberto Gemmi. In questo mese abbiamo strutturato un'area scouting, e stiamo cercando di migliorare il settore giovanile e la prima squadra partendo dall'arrivo di Nicolas e a breve potrebbero arrivare altri annunci". Si parla infatti da giorni del terzino Pietro Beruatto e del centrocampista Idrissa Tourè, entrambi di proprietà della Juventus, ma Chiellini si concentra anche sui progetti a medio termine: "Fondamentale la realizzazione del centro sportivo per rilanciare il settore giovanile. Abbiamo tanti ragazzi forti sul nostro territorio e dobbiamo portarli a giocare nel Pisa. L'obiettivo è quello di arrivare tra qualche anno ai livelli di Empoli e Fiorentina". Infine una parentesi sulla Nazionale: "L'altra sera ho abbracciato Giorgio a Monaco ma domani non sarò a Wembley. Il Pisa adesso è la priorità". (ITALPRESS). ach/mc/red 05-Lug-21 15:12

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Euro2020: Spagna. Busquets “C’è entusiasmo, vogliamo la finale”

Articolo successivo

Fisco, nei primi 5 mesi entrate tributarie in crescita

0  0,00