Ciclismo: van Aert vince tappa con doppio Ventoux al Tour de France

1 minuto di lettura

Impresa del campione belga, Pogacar mantiene la maglia gialla ROMA (ITALPRESS) – Wout van Aert vince l'undicesima tappa del Tour de France 2021. Il corridore della Jumbo-Visma taglia in solitaria il traguardo della frazione di 198.9 km partita a Sorgues e conclusa a Malaucene, con la doppia scalata al Mont Ventoux. Impresa del campione belga, che conquista il quarto successo in carriera alla Grande Boucle. Alle sue spalle i due corridori della Trek-Segafredo Kenny Elissonde e Bauke Mollema. Quarta la maglia gialla Tadej Pogacar, che resta al comando della classifica generale con un vantaggio di 5'18" su Uran. Giornata complicata invece per Ben O'Connor (AG2R Citroen Team), che perde contatto con Pogacar, e per Tony Martin (Jumbo-Visma), costretto al ritiro dopo l'ennesima caduta. Adesso testa alla tappa di 159.4 km da Saint-Paul-Trois Chateaux a Nimes in programma giovedì. La frazione, sulla carta favorevole ai velocisti del gruppo, presenta un solo GPM (di quarta categoria). (ITALPRESS). spf/mc/red 07-Lug-21 17:47

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Besseghini: “Sul trend delle bollette presto per previsioni”

Articolo successivo

Haiti, il presidente Moise e la moglie uccisi da un commando

0  0,00