Euro2020: Tardelli “Mancini leader come Bearzot, Italia può vincere”

1 minuto di lettura

"In finale sono convinto che incontreremo l'Inghilterra". ROMA (ITALPRESS) – Il paragone tra l'Italia campione del mondo ne 1982 e gli azzurri di Mancini "si puo' fare. Perche' ogni squadra vincente ha bisogno di un leader e Mancini ha dimostrato di essere leader come Bearzot. Anche se ogni gruppo ha la sua storia. Ma siamo sulla buona strada, con un po' di fortuna potremo conquistare anche l'Europeo". Lo dice Marco Tardelli, campione del mondo con gli azzurri nel 1982, a margine della cerimonia per la mattonella dedicata a Paolo Rossi nella Walk of Fame del Foro Italico. "In finale sono convinto che incontreremo l'Inghilterra. Ha piu' da perdere noi? No, anche se hanno la fortuna di essere nel loro stadio, ma entrambe hanno da perdere. Chi mi ha colpito di piu' tra gli azzurri? Barella credo sia stato uno dei giocatori piu' importanti", ha concluso Tardelli. (ITALPRESS). gm/red 07-Lug-21 15:37

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Europa ottimista sulla ripresa, Pil Italia +5% nel 2021

Articolo successivo

Diabete di tipo 2, dati confermano l’efficacia di iGlarLixi

0  0,00